fbpx

Gli account Creators potranno guadagnare attraverso nuove funzionalità di Instagram

Sin da subito lo scopo di Instagram è stato quello di intrattenere i suoi utenti: inizialmente attraverso le foto e successivamente anche con l’introduzione di video, dirette e storie dalla durata di 24 h.

Si può quindi sostenere che la creazione di contenuti innovativi e creativi, che riescano a catturare l’attenzione degli users, sono essenziali per monetizzare su questo social ormai super affermato.

Le grandi novità in arrivo su Instagram riguardano proprio l’introduzione di muovi modi per far guadagnare gli account Creators.


VUOI INIZIARE A MUOVERE I PRIMI PASSI SUI SOCIAL NETWORK? SCARICA GRATUITAMENTE LA NOSTRA GUIDA!


Più precisamente saranno 2 le funzionalità che a breve saranno introdotte.

La prima riguarda la possibilità di guadagnare attraverso dei BADGE durante un video live.

Durante la fase lockdown si è riscontrato un forte incremento delle dirette Instagram (circa il 70% in più). Sono in tantissimi infatti, tra influencers, istruttori di fitness, ballerini, chef, ad aver intrattenuto e divertito i loro followers durante la pandemia globale.

Proprio a seguito di questa tendenza, ora più affermata rispetto a prima, il social fotografico ha deciso di supportare maggiormente la grande community digitale.

Perciò Instagram ha deciso di introdurre i BADGE, i quali permettono agli utenti di sostenere i propri creators preferiti con delle ‘donazioni’.

Questa nuova funzionalità apparirà accanto al nome delle persone durante le dirette.

Coloro che acquisteranno i BADGE, avranno modo di distinguersi nei commenti e avranno funzionalità aggiuntive, ad esempio saranno posizionati in una lista BADGE dei creators e vedranno anche un nuovo cuore speciale affianco ai nomi dei fan nei commenti.

Le donazioni che si potranno fare avranno un valore di 0,99$, 1,99$ e 4,99$ e saranno attive a partire da questo mese in USA, e solo successivamente in Brasile, in UK, Germania, Messico, Francia, Turchia, Spagna e Italia.

La seconda novità riguarda invece l’arrivo delle ADS nelle IGTV, come avevamo già annunciato nell’articolo “Monetizzazione di IGTV”.

Si tratta di annunci pubblicitari prima dell’inizio di un video, un po’ come quelli già presenti da diverso tempo su YouTube.

Gli spot appariranno quando verrà aperto un IGTV e avranno durata massima di 15 secondi.

Il formato sarà quello classico verticale apposito per i gli schermi dei dispotivi mobili.

I primi ad aver già deciso di lanciare queste pubblicità sono Ikea, Puma e Sephora.

Come già anticipato nell’articolo del mese di marzo, i ricavati saranno destinati per il 55% del totale ai creators, quota simile a quella di YouTube.


VUOI CRESCERE GRAZIE AI SOCIAL? CHIEDICI COME


Anche questa seconda novità sarà inizialmente testata da un gruppo selezionato di Creators e di aziende negli Stati Uniti. Solo in seguito ad analisi e considerazioni, inizierà la loro diffusione.

Instagram comunque continua ad investire su se stessa puntando sempre più all’innovazione, tant’è che Mark Zuckerberg ha già annunciato un’altra funzionalità, che arriverà però in un secondo momento.

Ha infatti parlato di live shopping, sistema che permetterà ai creators e ai brand di far acquistare prodotti durante le dirette.

Con tutti questi aggornamenti si avrà dunque una maggiore possibilità di guadagnare denaro e far crescere sempre di più il proprio business online.


CONSULTA TUTTI I NOSTRI SERVIZI RIGUARDANTI IL MONDO DEL WEB E CONTATTACI PER UNA CONSULENZA GRATUITA